Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento situazione covid-19 circoiscrizione consolare Chongqing

Data:

30/07/2021


Aggiornamento situazione covid-19 circoiscrizione consolare Chongqing

A seguito di alcuni casi locali di Covid-19, accertati all’interno della nostra circoscrizione, riassumiamo di seguito alcune informazioni rese note dai Governi Locali. L’attenzione delle autorità nelle misure di contenimento viene concentrata soprattutto alla città di Nanjing, non solo i distretti a medio-alto rischio contagio ma per l’intera città, ed al concerto tenutosi a Zhangjiajie nel Hunan, “Meili Xiangxi”.


- CHONGQING:

Il 29 luglio, 2 (DUE) casi accertati nel distretto di Yubei, marito e moglie risultati positivi mentre si trovavano a Chengdu.
2 (Due) nuovi casi locali questa mattina, nonostante entrambi risultino residenti nel distretto periferico di Jiangjin, nei giorni scorsi hanno viaggiato nel distretto centrale di Dadukou, dove hanno chiuso alcuni centri commerciali per effettuare tamponi di massa.

MISURE DI CONTENIMENTO – 1) Per tutti coloro che hanno partecipato alla performance musicale “Meili Xiangxi” nella città di Zhangjiajie, provincia di Hunan o rientrano a Chongqing da zone a medio-alto rischio contagio, sono tenuti ad informare immediatamente il Comitato di Quartiere ed effettuare 14 giorni di quarantena presso le strutture designate. 2) Chi invece facesse rientro a Chongqing dalle zone sotto elencate, dovrà rispettare 14 di monitoraggio sanitario ed effettuare tampone sanitario qualora venisse richiesto dalle autorità: dal 17-27/luglio Zhangjiajie (Hunan), dal 23-27/luglio Fenghuang (Hunan), dal 24-27/luglio aeroporto Tongren (Guizhou). 3) I cittadini che fanno rientro da città che contengono al loro interno quartieri o zone a medio-alto rischio contagio, hanno l’obbligo di presentare tampone negativo effettuato entro le 48 ore antecedenti al momento del controllo, o in alternativa effettuare il tampone nel luogo di arrivo (aeroporto o stazione ferroviaria, ecc.).


- CHENGDU:


Ultimo aggiornamento da parte delle autorità locali al 29 luglio, sono 7 (SETTE) i casi locali confermati dalle autorità locali. Un nucleo familiare composto da 3 persone mentre uno dei soggetti risultato positivo asintomatico è impiegato presso l’Aeroporto di Tianfu. Il Governo Locale ha inserito due condomini (residence) nei distretti di Qingyang e Gaoxin nelle zone a medio rischio contagio.

MISURE DI CONTENIMENTO – 1) Il Governo Locale di Chengdu richiede ai cittadini che fanno rientro da zone a medio-alto rischio contagio, risultato negativo al tampone effettuato non oltre 48 ore antecedenti all’arrivo o effettuare il test non più tardi di 24 ore dopo l’arrivo; chi rientra da queste zone è tenuto a rispettare 14 giorni di quarantena a casa, qualora la propria residenza non fosse idonea per tale fine, l’isolamento verrà effettuato nelle strutture designate dal Governo Locale. 2) Per coloro che rientrano da città o distretti dove sono stati registrati nuovi casi ma non ancora delimitati come zone a medio-alto rischio contagio, possono fare rientro a Chengdu con tampone negativo effettuato anche in questo caso non oltre le 48 ore prima dell’arrivo o sottoporsi a tampone non oltre le successive 24 ore; in questo caso si è tenuti a rispettare monitoraggio sanitario sotto il controllo del Comitato Cittadino Residenziale (Ju Wei Hui)


1600