Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rassegna stampa 27 gennaio: Covid Sichuan, Guizhou, Yunnan, commerciale e scienza Chongqing

Data:

27/01/2022


Rassegna stampa 27 gennaio: Covid Sichuan, Guizhou, Yunnan, commerciale e scienza Chongqing

COVID
1. Sichuan: 1 caso importato registrato il 26 gennaio
Si tratta di un caso rientrato dall’Egitto il 22 gennaio, confermato positivo il 26.

Fonte: 27-1-2022, Baidu News
https://baijiahao.baidu.com/s?id=1723065643327817570&wfr=spider&for=pc

 

2. Guizhou: 1 caso locale registrato il 26 gennaio
Si tratta di una persona entrata in contatto con un caso positivo al Covid di Hangzhou, rientrata nella città di Anshun (Guizhou) dalla città di Hangzhou il 25 gennaio con il treno numero G1321.

Fonte: 27-1-2022, Baidu News
https://baijiahao.baidu.com/s?id=1723072822303381689&wfr=spider&for=pc

 

3. Yunnan: una zona di Mengla definita zona a medio rischio
Dal 26 gennaio, la zona in prossimità del villaggio Mengman della Contea di Mengla della Provincia dello Yunnan è diventata a medio rischio.

Fonte: 26-01-2022, people.cn
http://yn.people.com.cn/n2/2022/0126/c378439-35113566.html

 

COMMERCIALE E SCIENZA
4. Chongqing: 1.015 cliniche di medicina cinese a Chongqing
Fino alla fine del 2021, Chongqing contava 1.015 cliniche di medicina cinese, compiendo un grande passo avanti rispetto all’inizio del 13esimo Piano Quinquennale. Stando a quanto reso noto dai dati pubblicati, il numero delle diagnosi di medicina cinese occupa il 33% di quello degli istituti di medicina di Chongqing. Il 65% dei pazienti ha un’età inferiore ai 3 anni o superiore ai 65.

Fonte: 27-01-2022, chinanews
http://www.chinanews.com.cn/sh/2022/01-25/9661651.shtml

 


1799