Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Padiglione italiano alla Smart China Expo 2019

Lunedì 26 agosto 2019, presso l’International Yualai Conference Center di Chongqing, è stato inauguratoil Padiglione italiano alla seconda edizione della Smart China Expo, manifestazione fieristica, tra le più importanti a livello nazionale nei settori di scienza, tecnologia e innovazione, a cui l’Italia prende parte in qualità di Paese Ospite d’Onore insieme a Gran Bretagna e Singapore.

Alla cerimonia di inaugurazione ha presenziato, in rappresentanza delle autorità locali, il Vice Presidente dell’Assemblea Popolare della Municipalità di Chongqing Wang Yue, che ha sottolineato l’ottimo momento delle relazioni sino-italiane in settori strategici quali: aerospazio, automotive, semiconduttori e nuove tecnologie.

Presente anche il Ministro Consigliere Emanuele de Maigret, responsabile dell’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata d’Italia in Cina, il quale, nel corso del proprio intervento, si è soffermato sull’importanza della partecipazione del nostro Paese a tale manifestazione in un’ottica di ulteriore rafforzamento dei rapporti bilaterali tra Italia e Cina nei campi dell’innovazione e delle nuove tecnologie.

 

190827 inaugurazione padiglione italiano smart china expo 12

 

Curato dal Consolato Generale d’Italia a Chongqing in collaborazione con ICE e Camera di Commercio Italiana in Cina, il padiglione occupa una superficie di 300 metri quadrati e ospita al suo interno alcune aziende particolarmente rappresentative dell’eccellenza industriale e tecnologica italiana.

Si riporta qui di seguito l’elenco completo degli espositori.

 

Leonardo – Divisione Elicotteri

Azienda di Stato italiana attiva nei settori dell’aerospazio e della sicurezza, espone un elicottero modello AW109 in configurazione “Emergency Medical Services”.

 

CTF Automobile China Investment Co. Ltd.

Importatore e distributore di grandi marchi automobilistici italiani (Ferrari, Maserati e Alfa Romeo), espone una Ferrari “Portofino” e una Maserati “Levante”.

 

Saic Fiat Powertrain Hongyan Co., Ltd. (SFH)

Joint venture fondata nel giugno 2007 da SAIC-IVECO Commercial Vehicle Investing Co., Ltd. (SI), Fiat Powertrain Technologies Industrial (FPT Industrial) e Chongqing Machinery & Electronics (Group) Holding Co, Ltd. (CQMEG), è uno dei più grandi produttori di motori industriali. SFH espone un motore Cursor 9 litri con tecnologia FPT a Gas Naturale (CNG/LNG).

 

STMicroelectronics

Azienda europea leader mondiale nel campo dei semiconduttori. Il focus dell’azienda è l’elettronica di potenza (energia e automotive), l’Internet of Things (IoT) e l’Artificial Intelligence (AI). Espone un modello di Smart Factory e applicazioni per l’automotive.

 

Danisi Engineering

Azienda specializzata nella fornitura di servizi di ingegneria dei veicoli e prototipazione ADAS. Espone alcune interfacce di realtà virtuale.

 

Gruppo-B810

Azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi elettronici integrati (anche per IoT e AI) per i settori automotive, smart cities e smart mobility. Alla Smart China Expo espone alcuni dispositivi innovativi per il settore automotive ed un’applicazione di intelligenza artificiale per la manutenzione predittiva.

 

MV Agusta

Storico marchio del motociclismo italiano che ha recentemente firmato un accordo di collaborazione a lungo termine con Loncin Motor Ltd. Durante la fiera espone un modello di motocicletta.

 

190827 inaugurazione padiglione italiano smart china expo 3

 

In occasione della Smart China Expo, inoltre, il Consolato Generale d’Italia a Chongqing ha collaborato con il China International Intelligent Industry Expo Organizing Committee, con la China Automotive Engineering Research Institute e con il Beijing Institute of Technology nell’organizzazione della prima edizione del “China-Italy Big Data (Automotive) and Smart Mobility Forum”.

Tale evento, che si terrà il 28 agosto presso il Padiglione “N” del centro fieristico Yuelai, è dedicato alla mobilità smart ed è nato con l’obiettivo di esplorare concrete possibilità di collaborazione tra realtà accademiche e industriali italiane e cinesi.

  • Tag:
  • N