Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Rassegna stampa 1 settembre 2022: Covid Chongqing, Yunnan e Sichuan, commerciale e scienza Chongqing

COVID
1. Chongqing: 8 nuovi casi locali registrati il 31 agosto
Sono stati registrati ieri a Chongqing 8 nuovi casi locali sintomatici, 1 nel distretto di Beibei, 1 nel distretto di Jiulongpo, 2 nel distretto di Nan’an, 4 nel distretto di Yuzhong.
Sono stati inoltre registrati 8 casi asintomatici, di cui 3 nel distretto di Beibei, 1 nel distretto di Changshou, 1 nella contea di Pengshui, 3 nel distretto di Yuzhong.
È stato registrato anche un caso importato da Hong Kong.

Fonte: 01-09-2022 Commissione della Salute del Chongqing
https://baijiahao.baidu.com/s?id=1742727297292474665&wfr=spider&for=pc

 

2. Yunnan: registrati 6 casi importati il 31 agosto
Il 31 agosto sono stati registrati 6 casi importati di cui 2 asintomatici nella Provincia dello Yunnan.

Fonte: 01-09-2022, Commissione della Salute dello Yunnan
http://ynswsjkw.yn.gov.cn/wjwWebsite/web/doc/UU166198847296769026

 

3. Sichuan: registrati 132 casi locali il 31 agosto
Il 31 agosto scorso sono stati registrati 132 casi locali (106 a Chengdu, 5 a Ziyang, 3 a Yibin, 3 nella prefettura Ganzi, 2 nella prefettura di Mianyang, 2 nella prefettura di Liangshan, 2 a Neijiang, 2 a Nanchong e 1 nella prefettura), 89 casi asintomatici locali e 2 casi importati.

Fonte: 1-9-2022, Sichuan News Net
https://news.sina.cn/gn/2022-09-01/detail-imizmscv8619796.d.html

 

4. Sichuan: palazzi dedicati a uffici chiudono per tre giorni nella Zona Hi-tech di Chengdu
Il 31 agosto scorso, la prevenzione e il controllo dell’epidemia di polmonite da Coronavirus della zona high-tech di Chengdu ha emesso un avviso su un’ulteriore rigorosa prevenzione e controllo dell’epidemia sociale. L’avviso afferma che tutti gli edifici destinati a uffici della zona saranno temporaneamente chiusi per tre giorni.
L’avviso afferma che i residenti delle comunità nelle aree non ad alto e medio rischio all’interno della giurisdizione non usciranno se non necessario, non si riuniranno, non si raduneranno e sospenderanno i balli di piazza per ridurre al minimo il flusso delle persone.
L’avviso ha sottolineato che tutti gli edifici per uffici nella giurisdizione saranno temporaneamente chiusi per tre giorni e si raccomanda il telelavoro. Viene mantenuto solo il personale di sicurezza di base come protezione antincendio e sicurezza.
Tale avviso sarà attuato a partire dalle ore 00:00 del 1 settembre 2022, e sarà attuato provvisoriamente per tre giorni, il follow-up sarà adattato dinamicamente in base all’andamento dell’epidemia e alle esigenze di prevenzione e controllo.

Fonte: 31-8-2022, China News Net
http://www.chinanews.com.cn/sh/2022/08-31/9841295.shtml

 

5. Chengdu: annuncio del nuovo quartier generale per la prevenzione e il controllo dell’epidemia di polmonite da coronavirus di Chengdu sull’esecuzione di test dell’acido nucleico da parte di tutta la popolazione
L’attuale situazione della prevenzione e del controllo dell’epidemia è estremamente complessa e grave. Al fine di frenare risolutamente la diffusione dell’epidemia e proteggere efficacemente la salute della popolazione in generale, in conformità con i requisiti pertinenti del lavoro nazionale e provinciale di prevenzione delle epidemie, il nuovo quartier generale per la prevenzione e il controllo dell’epidemia di polmonite da Coronavirus di Chengdu ha deciso che dal 1° al 4 settembre 2022 saranno effettuati in tutta la città i test dell’acido nucleico di tutta la popolazione. A tal proposito, si si comunica quanto segue:
1. Tutta la popolazione deve completare il test dell’acido nucleico in conformità con i requisiti di “deve essere testato”. I cittadini sono pregati di prestare molta attenzione ai tempi di effettuazione del test dell’acido nucleico e di seguire gli avvisi della strada (città) e della comunità (villaggio) in cui si trovano, partecipare al test dell’acido nucleico in modo ordinato in tempi diversi, prendere le dovute misure protettive e tornare nella propria abitazione subito dopo il test. Le persone nelle aree a medio e alto rischio e quelle che sono isolate in casa devono conformarsi alle norme di prevenzione e controllo in materia di gestione.
2. Dalle ore 18:00 del 1° settembre, tutti i residenti rimarranno a casa in linea di principio e non sarà consentito l’ingresso ai non residenti del quartiere residenziale. Le aree rurali controllano rigorosamente l’ingresso e l’uscita delle persone e le persone che arrivano da fuori Chengdu lo devono comunicare alle autorità preposte. Non ci saranno folle o assembramenti nella comunità e ogni residente può organizzare una persona che esca per acquistare i beni di necessità nel luogo più vicino una volta al giorno con un certificato dell’acido nucleico negativo entro 24 ore. I residenti che devono uscire per cure mediche e altri bisogni speciali possono entrare e uscire dalla comunità con il consenso della comunità in cui vivono.
Agenzie e istituzioni governative di vari livelli della città, ad eccezione del personale che svolge compiti di prevenzione delle epidemie, si sono tutti trasformati in volontari della comunità (villaggio) sul posto per partecipare al lavoro di prevenzione delle epidemie della comunità e ai servizi della comunità (villaggio).
I cittadini che si occupano del funzionamento urbano di base, della sicurezza medica e delle attività di prevenzione delle epidemie possono entrare e uscire dalla comunità con un pass elettronico, un permesso di lavoro o un certificato di unità e un certificato negativo per l’acido nucleico entro le 24 ore.
I cittadini non dovrebbero lasciare Chengdu a meno che non sia necessario. Se hanno esigenze particolari, dovrebbero lasciare Chengdu con un certificato di acido nucleico negativo entro 24 ore.
3. Dalle ore 18:00 del 1° settembre, tranne le imprese di servizio pubblico quali acqua, elettricità, carburante, gas, comunicazioni, servizi igienico-sanitari, approvvigionamento di grano, petrolio, carne e ortaggi che assicurano la vita dei cittadini e il funzionamento di base della città, così come quelle che hanno condizioni di produzione a circuito chiuso e svolgono ruoli importanti, ad eccezione delle imprese industriali con compiti di produzione, tutte le altre imprese lavorano da casa. Fatta eccezione anche per i supermercati (compresi i mercati degli agricoltori), le farmacie, le istituzioni mediche, la consegna espressa di alimenti freschi, la distribuzione di e-commerce e le imprese di catering che garantiscono i bisogni primari dei cittadini (cancellazione della cena e fornitura solo di servizi di consegna espressa), gli altri locali commerciali e i negozi sono temporaneamente chiusi. I dipendenti devono essere in possesso di un certificato negativo per l’acido nucleico entro 24 ore per lavorare.
4. Regolare la frequenza delle operazioni di autobus e metropolitana, intraprendere garanzie operative urbane di base, attività di prevenzione delle epidemie e cittadini che hanno bisogni speciali, prendere i mezzi pubblici con un certificato negativo di acido nucleico di 24 ore. I taxi e le biciclette condivise non sono in funzione. Le persone che vengono e tornano a Chengdu prenderanno i mezzi pubblici con un certificato negativo dell’acido nucleico di 48 ore dal luogo di origine dopo aver completato “l’ispezione istantanea all’ingresso della Provincia”.
5. Ciascun distretto (città), contea, sub-distretto (città) e comunità (villaggio) deve istituire squadre specializzate per servire tempestivamente e garantire i bisogni dei cittadini, in particolare per prendersi cura di gruppi speciali come gli anziani che vivono da soli, i disabili, donne incinte.
Si ringraziano il pubblico in generale, le imprese e le istituzioni per la comprensione e il supporto del lavoro di prevenzione e controllo dell’epidemia di Chengdu!
Per assistenza si prega di chiamare il numero verde 12345.

Quartier generale per la prevenzione e il controllo dell’epidemia di polmonite da coronavirus di Chengdu
1 settembre 2022

 

COMMERCIALE E SCIENZA
6. Chongqing: approvata l’istituzione della Zona High-tech di Chongqing Kaizhou
Negli ultimi giorni, il governo municipale ha ufficialmente approvato l’istituzione della Zona High-tech di Chongqing Kaizhou. L’area pianificata della zona è di 8,33 chilometri quadrati. L’anno scorso, l’indice di produzione dell’innovazione scientifica e tecnologica di Kaizhou ha raggiunto il 45,02%, classificandosi al primo posto nel nord-est di Chongqing, con un aumento del 22,75% rispetto all’anno precedente. Le principali industrie “3 + 1” sono l’informazione elettronica, la biomedicina, la produzione di apparecchiature e l’industria dei servizi moderni.

Fonte: 01-09-2022, Chongqing News
http://cq.news.cn/2022-09/01/c_1128966451.htm

  • Tag:
  • N