Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia economica

La diplomazia economica italiana è l’attività del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale volta a sostenere le imprese italiane all’estero e a favorire la crescita del Paese in differenti ambiti. Coordinati dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina – che a sua volta è in raccordo costante con Istituzioni, Enti, Associazioni, Imprese, Centri di ricerca ed Università – gli oltre 450 uffici diffusi in tutto il mondo e comprendenti Ambasciate, Consolati, Unità dell’Agenzia ICE e dell’Enit, oggi integrati nelle rappresentanze diplomatiche e consolari, Istituti Italiani di Cultura, Uffici degli Addetti Scientifici e Tecnologici, sono impegnati quotidianamente per promuovere in un’ottica integrata l’Italia nelle sue componenti economica, culturale e scientifica.

Gli obiettivi strategici cui si ispira quotidianamente la diplomazia economica sono:

  • sostenere le aziende nella penetrazione commerciale dei mercati emergenti e a consolidarsi in quelli tradizionali;
  • sostenere l’attività internazionale delle Autonomie territoriali;
  • attrarre in Italia investimenti produttivi, flussi turistici e brillanti talenti;
  • promuovere gli investimenti italiani all’estero.

 

UFFICIO COMMERCIALE

Tel: 0086 23 6383 1544

Fax: 0086 23 6383 2544

E-mail: chongqing.commerciale@esteri.it

Competenze
L’Ufficio Economico e Commerciale del Consolato Generale segue gli interessi economici, finanziari e commerciali italiani nelle Province del sud-ovest della Cina (ChongqingSichuanYunnanGuizhou) offrendo servizi ed assistenza alle aziende italiane che operano o intendono stabilirsi in Cina, fornendo informazioni alle aziende cinesi che intendono avviare relazioni di business in Italia ed organizzando eventi di promozione e conoscenza del Made in Italy.

Con il nuovo impulso determinato anche in ambito economico-commerciale dal Comitato Intergovernativo, l’Ufficio, operando in stretto raccordo con l’Ambasciata d’Italia a Pechino, orienta la propria azione nello sviluppo/rafforzamento di relazioni economico-commerciali in settori di priorità per lo sviluppo cinese ed in cui l’Italia può vantare capacità tecniche, processi e prodotti di assoluta eccellenza. Si tratta dei settori della green economy, dell’agroindustria, dell’urbanizzazione sostenibile, dell’aerospazio e di quello sanitario – medicali.

Ad essi si affianca la particolare attenzione dedicata alla promozione di flussi turistici verso l’Italia ai fini della miglior valorizzazione dell’enorme potenziale nel settore.

Accanto alla promozione di beni e servizi italiani nel sud-ovest della Cina, l’Ufficio promuove inoltre l’incremento dei flussi di investimento da e verso l’Italia.

 

SITI UTILI PER LE PROVINCE:

CHONGQING

– Chongqing Commerce Commission (http://wsy.cq.gov.cn/)

– The Foreign Affairs and Overseas Chinese Affairs Office of Chongqing (http://www.cqfao.gov.cn/)

SICHUAN

– Sichuan Provincial Department of Commerce (http://www.sccom.gov.cn/welcome/)

– Department of Foreign and Overseas Chinese Affaris, Sichuan Provincial People’s Government (http://www.scwqb.gov.cn/)

YUNNAN

– Department of Commerce of Yunnan Province (http://www.bofcom.gov.cn/bofcom/432345564227567616/)

– The Foreign Affairs Office of Yunnan Province (http://www.yfao.gov.cn/)

GUIZHOU

– Guizhou Provincial Department of Commerce (http://www.gzcom.gov.cn/)

– The Foreign Affairs Office of Guizhou Province (http://www.faogz.gov.cn/)